EA Play, poche sorprese, tanto sport e DLC

16Games negozi in franchising videogiochi e32017 ea 1Electronic Arts ribadisce il suo supporto a Battlefield 1 che riceverà una nuova espansione dedicata alla campagna in Russia, In the Name of the Tsar, in uscita a settembre. Ci spiace che non venga riservato lo stesso trattamento a Titanfall 2, ma purtroppo il mercato ha parlato e ha eletto il vincitore, che non sempre è il migliore.
I titoli sportivi come sempre sono i protagonisti nelle conferenze EA e come di consueto, non sono mancati i vari FIFA 18, Madden 18 e NBA Live 18. Per FIFA 18 continuerà Il Viaggio di Alex Hunter, anche in altri campionati a quanto pare e visto il successo di questa modalità nel titolo calcistico di EA, gli sviluppatori hanno deciso di introdurla anche per Madden 18 e NBA Live 18.
Viene annunciato ufficialmente Need For Speed: Payback, nuovo titolo della serie che ormai sembra sempre più lontano dagli amati Underground 2 e Most Wanted, più incentrato sulla storia, sull’azione in stile Fast & Furious e dal trailer mostrato, ricorda molto Burnout.
Molto interessante Anthem, il nuovo titolo di Bioware sarà uno sparatutto in prima persona dalle ambientazioni fantascientifiche e promette davvero bene, sia dal punto di vista grafico visto che sfrutterà a pieno il Frostbite e Xbox One X, sia dal punto di vista narrativo di cui non si sa ancora niente, ma già dal trailer ci ha incuriosito non poco.
16Games negozi in franchising videogiochi e32017 ea 2Gli sviluppatori di Brothers: A Tale of Two Sons, torneranno sul mercato con A Way Out, un interessantissimo titolo che andrà giocato necessariamente in multi player cooperativo, split screen online dall’inizio alla fine e vedrà le vicende di due detenuti che dovranno uscire da un carcere e cercare di riprendersi la loro vita. L’idea è buona, forse la co-op potrebbe rappresentare un limite alla fruibilità, ma il concept è interessante e speriamo che venda bene.
Si chiude in bellezza con Star Wars Battlefront II, di cui vediamo diverse sequenze gameplay del multiplayer. Il gioco come richiesto dai fan, avrà una campagna in singolo esclusiva e inedita e i contenuti per il multiplayer includono personaggi e location proveniente dall’intera saga di Star Wars tra cui sono stati già confermati Rey e Darth Maul per farvi un esempio. Altra news graditissima, DICE produrrà diversi DLC di supporto al gioco, tra cui il primo sarà dedicato a Star Wars: Gli Ultimi Jedi e cosa più importante, tutti i DLC per Star Wars Battlefront II saranno completamente gratuiti.

 

16Games negozi in franchising videogiochi e32017 ea 3